back button black v05

CachepotEncoder rotativo assoluto Safety WH58MR: il rilevamento sicuro della posizione per veicoli commerciali con albero cavo

CachepotEncoder rotativo assoluto Safety WH58MR: il rilevamento sicuro della posizione per veicoli commerciali con albero cavo

02 Settembre 2019

SIKO GMBH: Quando gli angoli, le traiettorie o le velocità dei veicoli commerciali devono essere misurati in maniera sicura, gli ingegneri si trovano spesso di fronte a un compito arduo. L’encoder deve essere robusto, garantire un adattamento meccanico flessibile, offrire le interfacce adeguate e naturalmente soddisfare i requisiti di sicurezza stabiliti dalla norma DIN EN ISO 13849. Per adempiere a questo compito, l’azienda tedesca SIKO GmbH di Buchenbach, specializzata nella misurazione lineare e rotativa degli angoli e delle traiettorie, ha sviluppato una gamma di prodotti per il settore delle macchine mobili. Con WH58MR, lo specialista dei sensori SIKO presenta un nuovo encoder rotativo assoluto Safety ad albero cavo, il quale completa la gamma di encoder Safety WV58MR ad albero pieno e offre ai produttori di macchine una flessibilità e una libertà di progettazione totali.

L’encoder rotativo Safety WH58MR può essere equipaggiato con un albero cavo di 10-15 mm aperto su un lato. E questo con un diametro esterno di solamente 58 mm. L’encoder rotativo è flessibile anche in termini di connessione. Oltre alla spina M12 (semplice o con BUS IN/BUS OUT) sono disponibili anche le varianti con uscita del cavo o con connettori a innesto specifici per il cliente. Malgrado questa flessibilità, l’encoder rotativo garantisce elevata robustezza. La resistenza a forti sollecitazioni quali urti e vibrazioni, la resistenza ai raggi UV, l’alloggiamento opzionale resistente alla nebbia salina e la classe di protezione IP67 rendono l’encoder perfetto per l’utilizzo in applicazioni particolarmente difficili.

Sono gli importanti “valori interni” che contraddistinguono questo encoder rotativo. L’encoder SIKO si basa sulla piattaforma tecnologica unica PURE.MOBILE. Questa tecnologia è stata appositamente concepita e sviluppata per le operazioni di rilevamento della posizione nei veicoli commerciali. “Rispetto agli altri prodotti presenti sul mercato, i nostri sensori sono stati sviluppati esclusivamente per le macchine mobili. Grazie alla nostra esperienza di oltre 30 anni nel settore dei veicoli commerciali sappiamo cosa è importante e, con questa piattaforma, stabiliamo nuovi standard. Da qui il nome PURE.MOBILE”, afferma Mathias Roth, Direttore del settore Mobile Automation di SIKO GmbH. Basati su una tecnologia di scansione magnetica, esente da usura e robusta, tutti i sensori dotati del marchio PURE.MOBILE soddisfano i requisiti in materia di compatibilità elettromagnetica per le macchine edili, forestali e agricole, nonché i requisiti E1. Il suo principio modulare estendibile in maniera flessibile è unico nel suo genere. Attraverso schede opzionali selezionabili dal cliente, l’encoder rotativo può essere dotato di funzioni supplementari come un sensore di inclinazione integrato, interruttori DIP per la parametrizzazione o entrate e uscite digitali.

L’encoder rotativo di sicurezza può essere configurato a scelta come variante monogiro o multigiro. L’intervallo di misura di 4096 giri (multigiro 12 bit) presenta così un risoluzione di 16384 passi (14 bit). SIKO si affida a una trasmissione speciale e sicura per la registrazione del multigiro. Ciò garantisce valori di posizione sicuri anche dopo anni, a differenza delle tecnologie multigiro a batterie o ad alimentazione autonoma. E questo in un intervallo di temperatura da -40 a +85 °C.
Le due unità del sensore dell’encoder rotativo separate galvanicamente registrano la posizione in maniera completamente autonoma. La posizione assoluta e la velocità vengono mostrate in modo permanente attraverso l’interfaccia di comando. Il cliente ha la possibilità di scegliere tra un’interfaccia CANopen Safety, un’interfaccia ridondante CANopen o un’interfaccia ridondante SAE J1939. Il sensore può perciò essere impiegato in applicazioni fino al Performance Level “d” (PLd secondo la norma EN ISO 13849).

Profilo

  • Encoder assoluto ridondante Safety
  • Albero cavo con foro cieco fino a 15 mm
  • Interfaccia CANopen Safety, CANopen ridondante o SAE J1939 ridondante
  • Utilizzabile in applicazioni fino al Performance Level PLd
  • Disponibile con alloggiamento resistente alla nebbia salina
  • Con tecnologia PURE.MOBILE
  • Ampliabile in maniera flessibile tramite le schede opzionali

back button black v05