back button black v05

Riconoscimento affidabile di oggetti anche in caso di stabilimenti illuminati a LED

Riconoscimento affidabile di oggetti anche in caso di stabilimenti illuminati a LED

15 Gennaio 2021

Spesso nella produzione e nel montaggio, per motivi di spazio, i sensori vengono installati tra i rulli della linea di trasporto. Qui non è possibile fissare un ricevitore o un riflettore. Per questo vengono impiegate fotocellule a tasteggio con soppressione dello sfondo.

L'illuminazione sul soffitto è fatta di luce pulsata. Tali impulsi non sono visibili per l'occhio umano. Quando l'ottica dei sensori installati è orientata direttamente verso il soffitto dello stabilimento, in caso di una collisione tra i fasci di luce pulsati ed il fascio di luce pulsato del sensore può verificarsi un errore di commutazione.

La soluzione è la fotocellula a tasteggio con soppressione attiva della luce ambiente (A²LS)

Le fotocellule a tasteggio Leuze sono dotate già da anni di una soppressione attiva della luce ambiente integrata.

Grazie a questa funzione il sensore è in grado di distinguere tra la luce ambiente e la luce riflessa dall'oggetto. Se viene rilevata della luce ambiente, l'emissione degli impulsi viene ritardata in modo che non si verifichi una collisione tra questi ultimi e gli impulsi dell'illuminazione del soffitto.

La luce pulsata ad alta frequenza con illuminazione a LED aumenta il rischio di errori di commutazione

Per motivi di efficienza, negli stabilimenti produttivi si sta ricorrendo sempre di più all'impiego di moderne illuminazioni a LED. Qui la luce viene pulsata molto più rapidamente rispetto alla tradizionale illuminazione da soffitto fatta, ad esempio, di lampade al neon. In tali condizioni di illuminazione il metodo utilizzato sinora per la soppressione della luce ambiente dimostra i propri limiti.

NOVITÀ: avanzata soppressione attiva della luce ambiente con elevata frequenza di clock ed elaborazione parallela del segnale

Per soddisfare questi cambi di esigenze, Leuze ha migliorato notevolmente la soppressione attiva della luce ambiente per le fotocellule a tasteggio delle serie 3C, 25C, 46C e 49C. Le schede elettroniche basate su ASIC di queste serie sono state dotate di un'elevata frequenza di clock e della possibilità di un'elaborazione del segnale parallela. Ciò permette un'analisi rapidissima della luce ambiente pulsata ad alta frequenza e la relativa reazione del sensore. Quest'ultimo adatta il momento di emissione dell'impulso in modo tale da emetterlo nel momento in cui la lampada a LED non sta pulsando.

Le varianti Leuze ad alta frequenza sono pronte già oggi per le esigenze future

Secondo le aspettative, il trend avuto finora dell'illuminazione a LED con una sempre maggiore frequenza di impulso continuerà. Per questo Leuze ha sviluppato già da ora delle varianti in grado di resistere a un'irradiazione diretta e la cui soppressione della luce ambiente è progettata per una frequenza di impulso particolarmente elevata. Anche in caso di stabilimenti illuminati a LED, i sensori riescono a resistere a un'irradiazione diretta evitando così che si verifichino errori di commutazione.

Con curiosità e determinazione, i Sensor People di Leuze sono da oltre 50 anni i precursori delle innovazioni e delle pietre miliari tecnologiche nell'automazione industriale. Sono guidati dal successo dei loro clienti. Ieri. Oggi. Domani. La gamma di prodotti high-tech del leader tecnologico comprende una serie di diversi sensori per il settore della tecnologia dell'automazione. Tra questi ci sono sensori di commutazione e di misura, sistemi di identificazione, e soluzioni per la trasmissione dei dati e l'elaborazione delle immagini. In qualità di esperto di sicurezza, Leuze si concentra anche su componenti, servizi e soluzioni per la sicurezza sul lavoro. Leuze si concentra sulle sue Industry principali, nelle quali il Sensor People ha un vasto e specifico knowhow applicativo e molti anni di esperienza. Questi includono l'intralogistica e il pagkaging, le macchine utensili, l'industria automobilistica e l'automazione di laboratorio. Leuze è stata fondata nel 1963, con sede a Owen/Teck nella Germania meridionale. Oggi ci sono più di 1200 Sensor People in tutto il mondo che lavorano con determinazione e passione per il progresso e la trasformazione per far sì che i loro clienti abbiano successo in un settore in costante evoluzione. Sia nei centri di competenza tecnologica che in una delle 21 società di vendita, supportate da oltre 40 distributori internazionali. www.leuze.com

  • Leuze electronic GmbH+Co. KG
    In der Braike 1
    D-73277 Owen
    Germany / Europe
    Tel.: +49 (0) 7021 573-0
    Fax: +49 (0) 7021 573-199
    Email: info@leuze.de
    Web : www.leuze.com
  • company website button
  • all entries button

back button black v05